Comune di Anzano di Puglia (Fg) - Sito Istituzionale

  • Mercoledi, 3 giugno 2020

Sei in: Homepage / Notizie / FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2020/2021

Notizie

Dettaglio notizia

 

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2020/2021

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2020/2021 Categoria: Avvisi
Data: 12/05/2020 ore 16:26:43

Si rende noto che la Regione Puglia, con atto del Dirigente della Sezione Istruzione e Università n. 43 del 28/04/2020, ha adottato l'Avviso Pubblico per la concessione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l'a.s. 2020/2021 ex art. 27 della Legge 448/1998 e L.R. n. 31/2009.

Sono destinatari del beneficio di tale avviso le studentesse e gli studenti, residenti sul territorio regionale, frequentanti le istituzioni scolastiche secondarie 1° grado e di 2° grado, statali e paritarie, appartenenti a nuclei familiari il cui indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.), in corso di validità al momento della presentazione dell'istanza, non sia superiore a € 10.632,94.

Le istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it, alla sezione "Libri di testo a.s. 2020/2021" a partire dalla data di pubblicazione dell' avviso e fino alle ore 14.00 del 20.07.2020; oltre tale termine il sistema non accetterà ulteriori trasmissioni di istanze.

Il sistema informatico di presentazione delle istanze acquisirà i dati sull'ISEE direttamente dalla Banca dati dell'INPS, tramite cooperazione applicativa. Pertanto, al momento della presentazione dell'istanza è necessario che per il nucleo familiare sia già disponibile nel sistema INPS una attestazione ISEE valida.

Al fine della compilazione della domanda sarà possibile ricevere assistenza dall'Help Desk, al numero di telefono 080.8807404 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00), scrivendo alla e-mail: assistenza@studioinpuglia.regione.puglia.it e chat online.

La somma che verrà complessivamente assegnata in sede di riparto al Comune di Anzano di Puglia per i libri di testo nell'a.s. 2020/2021, non ancora quantificata, sarà distribuita fra gli aventi titolo, secondo la modalità del rimborso spese, sulla base dei criteri e delle modalità stabiliti dalla Regione Puglia con D.D. n. 43 del 28/04/2020, nonché nel rispetto dei tetti di spesa fissati e differenziati per classe e indirizzo di studio frequentato dallo studente.

L'erogazione dei contributi in oggetto è subordinata alla presentazione all'Ufficio I° Settore del Comune di Anzano di Puglia, dei giustificativi di spesa fiscalmente validi relativi all'acquisto dei libri di testo nell'a.s. 2020/2021 (fatture, scontrini fiscali, ricevute fiscali) riconducibili all'alunno/a o ad un genitore.



Documenti disponibili per il download e la consultazione: